• home • fò di pe • gare • classifiche • fotorisultati • allenamenti •

GARE DAL  17  AL  24 LUGLIO 09

 

19/07/2009                                                                                 12^ Dolomites Skyrace - Canazei - TN                            Raul Garcia Castan e Antonella Confortola classifica Skyrace    classifica Vertical

Canazei ospita il campionato Europeo skyrunning per il Vertical Kilometer e la skyrace. Venerdì il Vertical ha visto la vittoria di Urban Zemmer, ma l’oro europeo va ad Agusti Roc Amador non essendo l'Italiano inserito nell'elenco azzurro. In campo femminile Antonella Confortola si ripete, dopo l'exploit dello scorso anno agli sky games e taglia indisturbata il traguard posto ai 2485 metri della Crepa Neigra. Sabato una violenta nevicata in quota ha obbligato gli organizzatori della Skyrace a tagliare il Piz Boè, mt 3152, lasciando l'amaro in bocca a quanti sognavano già di toccare il punto più alto e panoramico della gara. Si deve riconoscere, a gara ultimata, che era proprio impossibile salire al Piz, la neve ghiacciata rendeva problematico l'equilibrio già dopo la forcella Pordoi quando eravamo prossimi ai 3000. In qualsiasi caso gara spettacolare, unica per il contesto neve e affascinante per il paesaggio Dolomitico da cartolina. Correre con 20 cm di neve fresca a fine Luglio penso sia evento eccezzionale, grazie anche allo splendido sole che la domenica mattina ha illuminato le cime imbiancate ed ha regalato una visione fantastica. La partenza da Canazei è stata ritardata di mezz’ora per consentire al sole di scaldare l’atmosfera, in quota la temperatura era addirittura sotto lo zero. A prendere l’iniziativa subito dopo lo start un terzetto con Brunod, Hernandez Gispert e Castanyer Bernat. Alla Forcella Pordoi il valdostano Dennis Brunod ha preso in mano la situazione, andando ad imprimere alla gara un ritmo ancora più severo ed è transitato con un buon margine su Hernandez Gispert, quindi l’altro azzurro Giovanni Tacchini in rimonta, poi gli altri due spagnoli Garcia Castan e Caballero Ortega. Nel frattempo Antonella Confortola si confermava, come venerdì nel Vertical Kilometer e come lo scorso anno alla Dolomites Skyrace, donna imbattibile. A metà discesa congiungimento di Garcia Castana, Tacchini, Caballero Ortega e Hernandez Gispert. Ma in Val Lasties è “esploso” anche Paolo Larger, che si è buttato a capofitto sui fuggitivi. In pratica la 12.a Dolomites Skyrace si è decisa nell’ultimo tratto in discesa. Prima di arrivare a Canazei incerta la situazione e solo con un allungo da centometrista, la vittoria è andata a Raul Garcia Castan, in 1h57’17”. Secondo per soli 9 secondi Dennis Brunod davanti a Giovanni Tacchini (a 36”) e ad un indiavolato Paolo Larger (57”) autore di una discesa da primato. Presenti anche tre soci fò di pe, griffati Valetudo; Cucciolo, 119° in 2h32'15'', Pirata Giacomino, 264° in 2h50'43'' e Forvezeta, 380° in 3h06'04''.  Antonella Confortola ha tirato allo spasimo in salita, poi in discesa non ha voluto rischiare la sua preparazione in vista delle Olimpiadi Invernali. È scesa per la Val Lasties con la dovuta prudenza. Antonella Confortola non si faceva pregare, si lanciava verso il traguardo di Canazei  ed il suo allungo dopo Pian Schiavaneis è stato talmente vigoroso che la catalana Monica Ardid Ubed è giunta seconda, ma staccata di 2’08”, giusto 25” prima di Nadia Scola, ugualmente soddisfatta del bronzo Ottima prestazione dell'unica rappresentante Bergamasca in azzurro; Rossana Morè conclude all'ottavo posto in 2h35'02''. Nella classifica a Squadre Campionato Europeo, prima posizione per l'Italia con 666 punti, seconda la Spagna, 642 e terza la Gran Bretagna con 482.   forvezeta con spunti da c.s.

19/07/2009                                                                                 17° Memorial Pierluigi Plebani - Adrara S. Martino - BG Tricolori a Danilo Bosio, Davide Milesi e Rino Lavelli classif. maschile           classif. femminile 

La provincia di Bergamo ha ospitato i titoli italiani master con il 17° Memorial Pierluigi Plebani, organizzato dall’Atletica Paratico in quel di Adrara S. Martino e S. Rocco. Percorsi interamente in salita con località di partenza differenziate in funzione delle categorie. Presenti atleti da tutta Italia e titoli per i Bergamaschi: Danilo Bosio M35, Davide Milesi M45, Rino Lavelli M80. Presente anche Vittorio Bertoldi, classe 1915, che si aggiudica l'inconsueta categoria M90.  forvezeta

19/07/2009                                                                                 12^ Scalata al Monte Venturosa - Camer. Cornello - BG Emanuele Zenucchi e Daniela Vassalli classifica completa         

5km di sola salita, con partenza dai 835mt. in località Brembella per raggiungere "la baita del Giacom" a 1835mt. Vince Emanuele Zenucchi in 37'48 su Alex Baldaccini, 38'02'' e Roberto Antonelli, 38'51''. Gara femminile a Danielka Vassalli, 47'39'' su Marina Carrara, 57'41 e Chiara Cattaneo, 58'50''.     forvezeta

19/07/2009                                                                                 2^ Classic Trail Torcole 2000 - Piazzatorre - BG      Daniele Zerboni e Lisa Buzzoni classifica 23 km              classifica 12 km

Dopo i nubifragi del venerdì precedente, delle condizioni meteo fantastiche hanno accolto i concorrenti dell’edizione 2009. Sono stati 109 i partenti a questa seconda edizione, prevalentemente elencati nella prova competitiva di 23 km e 2.029 mt dislivello positivo. La gara maschile è stata dominata dall’atleta valtellinese Daniele Zerboni (Sportiva Lanzada), già ottimo secondo posto nell’edizione 2008, che quest’anno ha prima controllato i rivali sulla lunga salita iniziale per poi sferrare l’affondo decisivo nelle ripide discese tecniche del percorso e andare a vincere stabilendo il nuovo primato della corsa : 2h17m27s. Secondo posto del podio per Michi Oprandi (2h33m42s) e, ottimo terzo, Giovanni Locatelli dei Runners Bergamo, in 2h37m33s. La prova femminile ha visto imporsi la giovane e promettente Lisa Buzzoni (Valetudo Skyrunning), neo campionessa italiana di skyrunning a coppie, con il tempo finale di 2h58m58s (anch’esso nuovo primato di gara) seguita da Maria Ilaria Fossati (Martesana corse) , una specialista dell’ultramaratona, con il tempo di 3h18m34s. Al terzo posto Franca Coness (Runners Bergamo) in 4h07m05s. All’arrivo, grande soddisfazione di tutti i partecipanti per la qualità del lavoro svolto dall’organizzazione UPT e Sports Club Melegnano che, affiancati da un folto gruppo di motivati volontari, ha contribuito a creare una grande giornata di sport. Presenti i soci fò di pe: Rasta nella 23 km con un bel 19° posto e nella 12 km, Oscar 8° assoluto.   ivano coppi

19/07/2009                                                                                 Mezza di Selvino - Selvino - BG                                  Stefano Villa e Ave Inverardi classifica completa         

Percorso con la discesa che porta ad Albino attraverso il sentiero che si snoda sotto al tracciato della funivia per raggiungere Nembro passando nella parte alta del paese e inizio della salita per Selvino. Vince Stefano Villa in 1h 45'55'' su Giambattista Crippa, 1h 46'22'' e Mario Coter, 1h 46'57''. Per i fò di pe, Gian 8° in 1h 49'27'' e Walter 14° in 1h 58'30''. Nella classifica Femminile prevale Ave Inverardi con il tempo di 2h 04'53'', seconda Rosangela Gregis, 2h 15'02'' e terza Cristina Bardotti, 2h 16'24''.  forvezeta

19/07/2009                                                                                 11^ Blumon Marathon - Pian Del Gaver - BS            Claudio Cassi e Cinzia Bertasa classifica completa         

La Blumon Marathon si svolge in ambiente di media/alta montagna tra quota 1500 e 2700 metri e si va dalla strada sterrata al sentiero nel bosco. Si parte dalla piana del Gaver presso il Blumon Break(m 1511), si raggiungono, Passo del Termine (m.2334) e Passo di Blumone ( m.2633) punto più alto della gara per un totale di circa 25 Km e 2400 m. di dislivello complessivo. Vince Claudio Cassi in 1h 58' 04'' su Alessandro Rambaldini, 1h 58' 18'' e terzo il Bergamasco Paolo Gotti, 2h 00' 42''. Presenti i soci fò di pe, Vetta, 100° in 2h 53'51'', Ale, 122° in 2h 59' 15'' e Gondola, 178° in 3h 10'41''. Rivincita Bergamasca con Cinzia Bertasa in campo femminile che termina in 2h 40' 14'' sulla conterranea Elisa Pellicioli, 2h 48' 41'' e la Bresciana Elena Bertoglio, 2h 48'54''.   forvezeta

17/07/2009                                                                                 5^ Corrincentro - Clusone - BG                                         Mokraji Lahcen e Wangoi Josephine classifica completa         

Circa 170 competitivi si affrontano sui saliscendi del Borgo di Clusone. Gara maschile a Mokraji Lahcen su Tyar Abdelahdi e Marco Rinaldi. Per i fò di pe presenti, Ferro 16°, Gian 30°, Comprabene 53° e l'ottimo esordiente Gianluca Mainente, 72°. Gara femminile a Wangoi Josephine, seconda Laaraichi Siham, terza Pont Chafer Monica   forvezeta