• home • fò di pe • gare • classifiche • fotorisultati • allenamenti •

GARE DAL 27 AL 03 DICEMBRE 2010

In questa sezione, libera a tutti, si inseriscono classifiche e commenti personali. Inviare resoconto a info@fodipe.it
28/11/2010                                                                                  24 ore del Sole - Palermo                                              Tiziano Marchesi e Irina Reutovich  classifica completa                        FOTO 

Tiziano Marchesi, vince la 24 ore del Sole e si laurea nuovo campione Italiano di specialità in pista. Per il portacolori del Gruppo Podistico Casalese importo chilometrico di 225,410 km con buon vantaggio sul FO' DI PE Marco Baggi ( Vengo col tempo ) che termina con 215,055 km e Francesco Abitino, terzo con 208,633. Per Vengo una gara sofferta con una nottata difficile, superata con tanta forza e volontà ed un finale in crescendo per un risultato comunque positivo. Per i FO' DI PE esordio nella 24 ore di Coscia che colleziona ben 47,969 km, alternando il ruolo di atleta con quello di accompagnatore, supporter e responsabile del ristoro ai due primi classificati.  In gara Luciano Micheletti ( Runners Bergamo) che ha superato i 3000 km percorsi in gara, dall'inizio di quest'anno. Malgrado, lo svantaggio iniziale ( partita in ritardo ) la russa Irina Reutovich si è assicurata la gara in 200,552 km precedendo Monica Barchetti, con 173,631 km, nuova campionessa Italiana di 24 ore in pista.    forvezeta

28/11/2010                                                                                  3^ Maratonina di Padenghe - BS                                    Rugut Mathew Kiprotich e Angeline Nyirainsabimana classifica completa           

Durante il viaggio si sperava nel microclima gardesano: scesi dall’auto ad accoglierci solo freddo e vento. La pioggia no, quella è arrivata quando si era in corsa da una quarantina di minuti. Percorso (molto nervoso) e clima non lasciavano sperare in grandi prestazioni ed invece il nostro Velo è riuscito a strappare un gran 2° posto di categoria. Ottima l’organizzazione con il consueto super-ristoro finale dove, ma significa proprio voler esser pignoli, mancavano solo le splendide damigiane di spritz che l’anno scorso furon prese d’assalto! 773 gli atleti al traguardo con podio maschile tutto straniero: vince Rugut Mathew Kiprotich (A.S.D. Farnese Vini Pe ) in 1:04:12, a seguire Meli Ezekiel Kiprotic (Atl. Virtus cr Lucca) in 01:04:16 e Tyar Abdelhadi (Atl. Rebo Gussago) in 01:04:45. Nelle donne successo per Angeline Nyirainsabimana (Grottini Team) in 01:15:37 che ha la meglio su Stefania Benedetti (G. Alpinistico Vertovese) che stoppa il crono ad un grande 01:17:20. Terza Giovanna Ricotta (Atletica Asi Veneto) in 01:19:16. Per i Fò di Pe presenti Velo 51° in 01:20:16, Ale 144° in 01:27:55, Spok 174° in 01:29:38, Rasta 214° in 01:31:41, Pirata 235° in 01:32:26 e Battiato 370° in 01:38:52. Presente anche il novello Fò di Pe Sandokan impaziente che arrivi il 2011 per indossare la casacca nera-giallo-verde!   battiato

11

Tempo da lupi a Padenghe sul Garda per la 3° edizione della Maratonina Internazionale.Il freddo è stato pungente per via delle folate di vento che ogni tanto si potevano percepire. La partenza alle 10 in punto avveniva in zona Castello sopra il paese con un bellissimo panorama da dove si poteva gustare tutta la bellezza del Benaco. Il percorso molto scorrevole con qualche strappo in salita nella prima parte,diventava molto più nervoso negli ultimi 5 km ma con l'inconveniente dell'aria gelida che saliva dal lago in quanto si rientrava verso la zona di partenza. Bel giro unico di 21 km molto allenante. La zona di arrivo presidiata bene con un buon pasta party nel dopo gara con ravioli Rana, panini asssortiti,pizzette e altri generi alimentari. Per la cronaca i vincitori sono stati il keniano Rugut Mathew Kiprotich con il tempo di 1h 04' 12" e la ruandese Nyirainsabimana Angeline col tempo di 1h 15' 37". Ottima prestazione per la bergamasca del GAV Vertova Stefania Benedetti seconda sul traguardo a poco meno di 2 minuti dalla vincitrice e di Emanuele Zenucchi 12° e primo bergamasco col buon tempo di 1h 09' 32". Presenti i Fo' di Pe: Velo 51° in 1h 20' 16", Ale 144° in 1h 27' 55", Spock 174° in 1h 29' 38", Rasta 214° in 1h 31' 41", Pirata 235° in 1h 32' 26" e Battiato 370° in 1h 38' 52". Con noi ha corso anche Sandokan prossimo socio Fo' di Pe che è giunto 449° in 1h 42' 43". Consiglio queta mezza per chi vuol fare un buon allenamento con percorso veramente tosto.    rasta

28/11/2010                                                                                 30° Trofeo Monga - Palazzolo Sull'Oglio - BS                        Iniziata l'edizione del trentennale classifica completa 

DIVERTENTE! é stato l'aggettivo più usato per commentare la prima prova del trofeo Monga, svoltasi in quel di Palazzolo sull'Oglio (BS). Per questa trentesima edizione c'è l'obbligo delle preiscrizioni e del chip per rilevare i tempi. Non particolarmente numerose le 6 categorie previste per questa edizione, causa maltempo. Percorso di circa 3km per le categorie L e L1 mentre per le cat.F/H/G/I giro doppio, in campi molto "pesanti" dove l'obbiettivo principale era quello di stare in piedi. Per i Fò di pe presenti splendido e ventesimo nella cat.H e mangili e gigione per la cat. G.    gigione

28/11/2010                                                                                 Maratona di Firenze                                                         Aredo Tolesa Tadese e Tufa Firehiwot Dado classifica completa 

Vittoria sul fil di lana per l'etiope Aredo Tolesa Tadese alla Firenze Marathon. Alle sue spalle il connazionale Theshome Gelana, tra i favoriti della gara: entrambi hanno fatto registrare un tempo di 2h12'41'' sotto una pioggia battente. Terzo classificato un altro etiope, Edea Bane Tola, in 2h13'30''. Sul podio, per la prima volta in assoluto, abbiamo tre atleti etiopi. Anche tra le donne ha vinto un'atleta dell'Etiopia: e' Tufa Firehiwot Dado, prima in 2h28'58''. Seconda la connazionale Meseret Mengistu in 2h30'45''. Terza e' arrivata la russa Alena Samokhvalovn, in 2h36'42''. I partecipanti, circa 10.400 sono partiti alle 9;15 da piazzale Michelangelo e, dopo 42 chilometri attraverso i punti piu' suggestivi della citta' e delle colline, sono arrivati in piazza Santa Croce.    ansa e la nazione

28/11/2010                                                                                 Maratona Mediterranea - Reggio Calabria               Leandro Guarnieri e Faustina Bianco classifica completa 

468 atleti presentatisi ai nastri di partenza sono il miglior risultato che ci si potesse aspettare. Il circuito cittadino vedeva, dopo la partenza da Piazza Duomo, il passaggio nella zona nord della Città, tramite il Corso e il Lungomare fino al porto e poi il ritorno verso sud, tramite la Via Marina fino allo Stadio Granillo da dove si ritornava a piazza Duomo, dov’era posto il quartier generale con l’arrivo. Un percorso lungo 10.548 metri, da effettuare quattro volte per la maratona, due volte per la mezza maratona, categoria differente. Tra i partecipanti, uomini e donne di tutte le età. La maratona è stata vinta da Leandro Guarnieri della società Catanzaro che si è imposto con il tempo di 2 ore, 46 minuti e 17 secondi, mentre Massimo Lisitano dell’Indomita Torre Grotta Messina ha vinto la mezza maratona con il tempo di un’ora, nove minuti e 42 secondi.    da strill.it