• home • fò di pe • gare • classifiche • fotorisultati • allenamenti •

ve  la  racconto

 

in questa sezione inseriamo esclusivamente resoconti, cronache gare e foto inviate a  info@fodipe.it

02/12/07 Cross di Rovato di Flavio Mentre tanti amici maratoneti sono impegnati nelle ultime maratone del 2007 noi tolte le scarpe dallo scaffale facciamo rotta su Rovato dove era in programma la seconda edizione Corrirovato-Cross di Km 7 Amatori e Master , organizzato dall'Atl. Franciacorta , arrivati sul posto non potevamo trovare di meglio come logistica un cartello enorme con la scritta parcheggio gratis proprio a pochi passi dalla partenza , effettuale le iscrizioni con tre euro riceviamo anche il pettorale e il pacco gara , poi. un primo sguardo al campo di gara ,tutto ben segnato con paletti e nastri . Primo impatto con le scarpe chiodate sul percorso le senzasioni sono che sarà una bella gara per i più giovani , questi continui cambi di ritmo non lasciano tregua i queste gare cosi veloci. Alle 9.30 partenza per circa 170 atleti dai 45 e oltre , cosi è cominciato il carosello di questi tre giri Alcuni risultati di questa batteria MM 45 1 Testa Luigi Pierangelo 25,56 MM 45 2 Giugno Alessio 26,15 MM 50 1 Antonelli G.Franco 26,28 MM 50 2 Zecchi Daniele 27,08 MM 50 3 Nezosi Giacomo 27,36 MM 60 1 Belotti Sandro 27,30 MM 60 2 Pasotti Piero 29,46 MM 55 1 Mangili Flavio 28,18 Runners Bergamo MM 55 2 Cometti G.Franco 28,26 MM 55 3 Rossi Attilio 29,03 Tra i tanti atleti presenti oggi hà rimesso le scarpe chiodate Rino Lavelli classe 1928 Runners Bergamo arrivando al traguardo con la gioia di stare bene dopo un malanno. Alla seconda partenza Atleti più giovani si sono confrontati Ferro Fo di pe e Manuel Mangili Runners Bergamo la loro gara veloce viene conclusa tra le prime posizioni Manuel 11 e 3 TM Ferro Fo di pe in rimonta nel giro finale rimane escluso dalle premiazioni giungendo 6 TM. Ultima partenza 55 Atlete concludono questa bella manifestazione con i loro colori. Dopo aver assaggiato il primo pandoro rientro convinto che il cross aiuta a far fiato e a tenerti sveglio. Un saluto a tutti Mangili Flavio Invio alcuni scatti     foto1    foto2    foto3    foto4   

25/11/07 Maratonina di Trino - VC di Flavio  Il Gruppo Podistico Trinese G.S non Vedenti Torball Club VC con vari enti oggi ha dato vita alla 1a Edizione Maratonina Terre D'Acqua gara aperta a Handbake e non vedenti inserita in ''Sport senza barriere noi da contorno in più di 400 abbiamo atteso la partenza con una temperatura quasi primaverile ,partenza non priva di inconvenienti la sfortuna è caduta su un concorrente pronto al viva si era accorto di aver bucato , con molto rispetto si è atteso che tutto venisse risolto e via, le loro handbyke sono cosi veloci che mentre noi stavamo ancora percorrendo i primi 6 km in andata incrociamo il primo sulla via del ritorno in questo percorso abbastanza impegnativo , strada priva di traffico andata e ritorno su e giù . La volontà l'impegno di questi non vedenti è stato notevole nella gara credo che uno di loro sia arrivato sotto l'ora e venti, l'età avanza ora mi superano anche loro , arrivo 3 di categoria 1.23, mentre un Marocchino vince in 1.08 credo, mentre no ricordo de tempi nei il nome della prima arrivata altri compagni dei R.B Massimo Lavelli 8 assoluto 1.14 Giovanni Locatelli 1.18... Cattaneo -Micheletti-Carlo in compagnia di Cristina hanno cercato di inserirsi tra le tante atlete presenti. Una gara dedicata a loro e noi da contorno per renderci conto di quante difficoltà incontrino ogni giorno . Oggi non a caso è stata inserita IN SPORT SENZA BARRIERE. Lasciamo la periferia di Vercelli e i tanti campi di risaie per rientrare nella nostra bella Bergamo Un saluto a tutti Mangili Flavio

18/11/07 Maratona di Bergamo di Flavio La maratona di Bergamo non trova pace.. Questa edizione il freddo si è fatto sentire dopo le edizioni passate con date diverse si è passati dalla prima edizione sotto la pioggia a una edizione dove si moriva dal caldo fino alla mattinata di oggi . edizione con un percorso privo di traffico ha reso felici i partecipanti , i non bergamaschi venuti da fuori si sono trovati un pò disorientati le domande che venivano continuamente poste erano dove si deposita la borsa non ci sono spogliatoi dove si restituisce il cip , posizionare e rendere più visibili alcuni cartelli non lascerebbe disorientati . Bravi i ragazzi del centro studi Synapsy con i loro massaggi e i gruppi di volontari . Runners Bergamo sfoggia i suoi colori con uno stend in questa Piazza promovendo anche alcune iniziative , ma la cosa piu' bella è stata la partecipazione di 126 R.B . Prima delle 9 foto di gruppo sugli scalini del Teatro Donizzetti poi pronti a raggiungere Viale Roma tra i maratoneti e i partecipanti alla mezza un po' di caldo arriva durante l'attesa . Alle 9 il via il pronostico per la maratona è confermato Zenucchi - Vassalli la mezza Salvini -1.19- Salis Kiptoo vince in 1.05.38 questi i risultati dei primi - trà i R.B Manuel Mangili conclude 16 migliorando il suo personale 1.16.11- seguito da Palazzini G 1.17.23 -Signorelli 1.21.02 Piazzalunga 1.22.18-Mangili Flavio 1.22.27 mentre nella Maratona Daminelli Stefano ha la meglio su Miki Morlacchi terzo Giovanni locatelli , mentre la grande festa si concule con la premiazione dei R.B come gruppo più numeroso sul palco -premiazioni fatte dal Sindaco di Bergamo- Giornata da ricordare per i tanti volti nuovi tra il gruppo che oramai è arrivato a 250 iscritti ,oggi i presenti si sono confrontati, trovando anche il modo per conoscersi Un saluto a tutti Flavio Mangili   Allego due scatti      foto1    foto2 

18/11/07 Mezza di Crema di Pannocchia  Crema posso dire che il percorso è bello, l'organizzazione è buona anche se migliorabile sopratutto nel caso in cui il numero dei partecipanti dovesse lievitare (eravamo circa 350). Il punto critico è il luogo del ritiro pettorali e della consegna del pacco gara. Eravamo in 7 (Comprabene 9° assoluto, con Vengo ko per un malessere influenzale che ha terminato dopo di me ...; poi c'era Ventesimo, Coscia, Walter, Voglio e io). Presente anche Vetta e Marco di Termoli.

11/11/07 Maratona di Livorno di Forvezeta  Maratona di Livorno 2007, campionato Italiano Uisp e competizione individuale fò di pe. In quattro aderiamo all’iniziativa ed in macchina affrontiamo il viaggio di sabato pomeriggio. Velo, vengo, quattroprimi e forvezeta, con obiettivi diversi, si apprestano a gareggiare confidando nella clemenza del vento che da quelle parti è l’incognita più grossa ed imprevedibile. Arriviamo all’expo in tarda serata per il ritiro pettorale e dopo una sbirciata ai vari stand, con annessa foto con quello che sarà il vincitore, il Keniano Philemon Kipkering, raggiungiamo l’hotel prenotato e scarichiamo i bagagli. Non mi soffermo sui disagi trovati tipo cena fatta in trattoria non ( foto di Luisanna Lopez da podisti.net ) prevista o la colazione assolutamente mancante, ma un appunto su certi locali che fan parte del giro dell’organizzazione è bene farlo. Chi arriva da lontano, prenota per mezza pensione con cena e colazione compresa e si ritrova a dover attuare soluzioni diverse, non può che essere scontento, ma tantè, è solo il primo segnale della maratona che sarà. Per la cronaca aggiungo che uno dei fiori all’occhiello della maratona è il pasta party che si tiene il sabato sera. Domenica mattina, verso le otto arriviamo al parcheggio in zona ritrovo e troviamo subito posto visto l’enorme spazio che risulta disponibile in quella che poi sarà anche la zona arrivo. Qui la logistica è forse la cosa migliore per chi termina una gara; arrivo, deposito borse, docce, ristori ed expo dove si effettueranno le premiazioni, sono racchiuse in poche centinaia di metri ed a stretto contatto con i parcheggi. Ottimo. La partenza invece avviene all’interno dell’Accademia Navale e per arrivarci bisogna fare un trasferimento di circa 700 metri ma visto che ci si deve riscaldare la distanza non è assolutamente un problema. Sul lungomare che costeggia l’ingresso al parco dove verrà dato il via si nota subito un assembramento di persone, il cancello è ancora chiuso e comincia a serpeggiare un po’ di preoccupazione. Iscritti alla maratona sono circa 300 atleti, ma con la mezza e la non competitiva di 8 km si arriva a circa 2000 presenze. Ci si aspetta che l’organizzazione divida le partenze e non penalizzi i competitivi. Mancano 10 minuti e con l’arrivo di tutti i concorrenti la ressa è quasi inevitabile quando vengono aperti i cancelli. Con fatica si entra nei vicoli stretti dell’accademia dove si è incanalati dai giovani cadetti che in divisa sorvegliano il regolare flusso. Ci avviciniamo tutti ad un vialetto stretto e veniamo bloccati da addetti dell’organizzazione che non permettono di andare oltre. Fianco a fianco con i non competitivi non capiamo come verrà gestita la partenza e con preoccupazione guardiamo l’orologio e ci accorgiamo che mancano solo 3 minuti alle nove. Nemmeno il tempo di staccare lo sguardo dalle lancette che la massa si muove e viene subito spontaneo pensare che ci porteranno vicino allo start ed invece……..PARTITI. Ma come, in testa ci sono solo non competitivi che bloccano tutti gli altri, i keniani si stanno ancora riscaldando e non sono nemmeno allineati e tanti altri camminano non comprendendo che il cronometro ha iniziato inesorabilmente a contare i secondi. Qualche vaffa… e spintone di troppo ed una volta usciti dall’Accademia la massa si defila e si inizia a correre. Ritmo iniziale oltre il previsto per recuperare e dopo il primo km, sul marciapiede destro, la schiera dei keniani ci supera con una velocità assurda e via via tutti i veloci fino al terzo km. Cose mai viste, giudizio sulla partenza, PESSIMO, da principianti e forse si comprende come mai questa maratona sia caduta a livelli di partecipazione così bassi, nonostante l’attrattiva del campionato nazionale Uisp. Percorso molto bello nella parte iniziale nelle vie centrali della città, veloce e scorrevole, chiuso al traffico. Dopo 11 km si arriva sul lungomare ed inizia la parte più suggestiva con il passaggio all’interno dell’Accademia Navale con la bellissima visione di un antico veliero posizionato proprio in fronte mare. Dal 13° in poi la gara si svolge prevalentemente su un lungo viale da ripetersi 3 volte con la parte ascendente controvento ed abbastanza impegnativa muscolarmente. Noia mortale e non si vede l’ora di terminare. L’andirivieni non è presidiato, c’è una rilevazione cronometrica prima del giro di boa e nascono polemiche su tagli al percorso, taluni presunti ma molti veritieri. Gli addetti ad indicare le direzioni di gara chiedono addirittura ai concorrenti i giri fatti e si capisce come mai poi certi problemi nascano. I ristori sono predisposti con bevande nei bicchierini di plastica, zero bottiglie plastica e pochissimi alimenti. All’arrivo come detto ottima la logistica mentre il ristoro non disponeva di bevande calde, ma è solo un dettaglio. Le premiazioni sono state un susseguirsi di lamentele per i tagli percorso ed hanno finito per lasciare l’amaro in bocca anche a chi magari ha fatto una prestazione degna di miglior palcoscenico.

11/11/07 Correre per vivere - Brugherio di Flavio Correre per vivere è la Gara Regionale DI KM 10 disputata a Brughiero oggi , inserita come settima prova del circuito Corrimilano. Bravi questi organizzatori attenti nel preparare una locandina con tutto quello che un podista può cercare. Alle 10 il via velocissimi questi ragazzi manca per poco di fare il record per il primo , mentre tra le donne i primi due posti del podio sono delle Bergamasche 1 BENEDETTI 2 Salvini 3 .......... Altri trA le categorie 11 assoluto Massimo Lavelli e primo di categoria Manuel 5 categoria e credo 13\14\ assoluto la categoria mm 55 questa volta è mia. Dopo un programma diverso non posso che dire grazie al gruppo di Brughiero di aver accettato l'iscrizione all'ultima ora . Correre per vivere parole di grande signicato , non hanno trovato riscontro nello sport del calcio lasciandoci ancora amarezza per i fatti accaduti ,mentre noi con le nostra semplicità applichiamo le parole della manifestazione. Un saluto a tutti Flavio Mangili   foto1    foto2    foto3    foto4

04/11/07 Mezza Maratona di Cesano Boscone di Flavio L'Atleta Amor Rached Ben Ali della Pro Sesto in 1.07.44 è stato in vincitore di questa edizione seguito da NASEF AMED 1.08.00 terzo Agostini Marco C.S Forestale 1.8.22 4 RIZZI IGOR Running Torre De' Roveri 5 Pizzato Paolo 1.11.43 A S Canturina S.Marco. Prima trà le Donne SCOLARI CRISTINA credo in 1.19... 2 non ricordo 3 Vassalli Daniela .questo il podio dei primi anche se poi una foto troverà uniti i primi trenta uomini e le prime 20 donne nelle premiazioni previste. La logistica della gara trovata è stata buona parcheggio custodia borse Cip gara costo contenuto , forse inaspettato al via tanti non competitivi e competitivi non ha retto in ristoro finale esaurendo subito le scorte forse sarebbe il caso di evitare patatine in quantità , era previsto un piatto di pasta ma la sfortuna da informazioni ricevute la macchina si e' rotta - Percorso piatto con arrivo in pista e pacco gara con maglietta, al contrario della precedente edizione super sbrigativi nelle premiazioni tanto da non trovare sul podio Agostini -e Scolari Daniela . Uno questionario messo a disposizione dell'organizzazione chiedeva di rispondere ad alcune domante per migliorare la gara, un parere personale è fare dato il numero dei partecipanti sopra i 40 fare una diversa premiazione. ma sopratutto aumentare il ristoro finale considerato che io e Ghezzi Matteo R.B siamo arrivati tra i primi 40 e il ristoro cominciava a scarseggiare questi non competitivi con possibilità di arrivare prima per km diversi tengono banco. Un saluto a tutti Flavio Mangili oggi niente scatti

04/11/07 New York - un sogno - la corsa della grande mela nel racconto di un amico  commento

01/11/07 Corsa sulla Quisa di Flavio Aumentato ancora l'interesse degli atleti verso questa 3a edizione della Corsa sulla Quisa organizzata dai Fodipe in questo posto protetto dal Parco dei Colli. abbiamo trovato un Parco con i colori migliori. All'appuntamento dei 340 Atleti Lombardi non è mancato il benvenuto con un caffé, la prescrizione ha permesso una più rapida distribuzione dei pettorali oltre che a pagare meno l'iscrizione, seppur contenuta in costo è stato di 4 euro invece di 5 con pacco gara. Alle 9 sulla strada che porta alla Madonna della Castagna il via, questo tratto permette già di sfilare i primi dal groppone e di far passare la gara nel grande Parco. I giovani Atleti si sono messi in mostra finendo sul podio, grande gara per la prima donna, Nell'attesa delle premiazioni questi organizzatori Fodipe non mancano mai di stupirci, sembravamo di essere in una grande festa, vicino al fuoco durante la cottura delle castagne poi distribuite gratuitamente dai volontari. Precisi nell'ora fissata sono state fatte le premiazioni delle prime 20 donne e dei 40 maschi. Buon risultato di Massimo Lavelli R.B tra credo 5 ,Manuel Mangili R.B 23\24\ mentre io credo 52 .altri R.B presenti . Tanti i complimenti agli organizzatori ,alcuni suggerimenti esposti nella passata edizione oggi hanno trovato applicazione , il ponte era coperto di moquette permettendo cosi di non scivolare   foto1    foto2    foto3

28/10/07 Trofeo Montestella di Flavio  L'ultima domenica di ottobre mentre i tanti maratoneti sono a Venezia ,io e Manuel R.B con L'amico Gamba Fodipe iscritti nella gara regionale di km 10 Trofeo Montestella, abbiamo raggiunto gli oltre 700 iscritti . Buona la logistica trovata cominciando da un grande parcheggio e dal costo della gara ,8 euro, rilevamento conometrico con micro cip pacco gara maglia tecnica maniche lunghe e altro. La gara ha preso il via alle 9.30 con atleti molto competitivi riuscendo a concludela vicino ai 30 minuti. Mentre noi partiti in tre Atleti da Bergamo arriviamo tra le categorie e i titoli Regionali. Gamba 2 TM + 2 Regionale Manuel Mangili 3 TM + 3 Regionale Flavio Mangili 2 MM 55 + 2 Regionale Questo tempo che corre sempre ci porterà a novembre nella terza Edizione Corsa sulla Quisa Un saluto a tutti Flavio Mangili Allego alcuni scatti    foto1    foto2    foto3
 
21/10/07 Maratonina Cremona di Flavio  Appuntamento autunnale alla quale tanti corridori vorrebbero non mancare in questa Città dalle tante strade limitate al traffico , ritornare a Cremona è sempre un piacere questa Maratonina ci porta in una Piazza meravigliosa con il suo Duomo e il maestoso campanile il suo mercatino e questo arrivo cosi bello fa si che ogni anno rimanga una data fissa per tanti. Tra i 2000 e più partecipanti in compagnia del primo freddo 60 RUNNERS BERGAMO hanno rincorso una temperatura idonea per gareggiare fino a trovarla dopo qualche km. Grandi tempi fatti registrare dai primi assoluti ma i piccoli Gamba Fo di pe volano e entrano nelle premiazioni con ottimi tempi Manuel Mangili tempo 1.16... per poco rimane escluso dalle premiazioni di categoria , qualcosa forse si potrebbe migliorare in queste premiazioni cioè chi è gia stato premiato non andrebbe premiato ancora lasciando spazio agli amici di categoria , poi per quanto riguarda queste premiazioni si può aspettare ma forse non è il caso di iniziare parte di queste dopo le 13.30 lasciando questi atleti senza calore degli amici , credo il desiderio di tanti sia rientrare a casa . Un pacco gara che valorizza i prodotti locali , assaggi e un buon ristoro trovano in me un buongustaio, meno per la lunga attesa per ritirare il premio di categoria 2 mm 55 . tutto passa e una bella giornata lascia il segno di gioia per i tanti volontari presenti. Un saluto a tutti Flavio Mangili    foto1    foto2    foto3    foto4    foto5    foto6    foto7
 
14/10/07 Presezzo di Flavio  Invio alcuni scatti del XVII Memorial Albergoni Tiziano organizzato dall'atletica Presezzo , gara valida anche per il Gran Prix Provinciale Master . Gara alla quale hh partecipato volentieri facendomi riaffiorare tanti ricordi avuti nelle primissime gare in questa Polisportiva. Mattinata piena di piccoli atleti per poi passare alle categorie diverse dove vesro le 11 lo sparo ha dato il via ai 4 giri pari a 6.700 metri , questa volta non ho fallito quel po di grinta rimasta dopo Martinengo mi fà salire sul podio di categoria al secondo posto facendomi ancora più felice in questa Società che continua a migliorare permettendo di far gareggiare tanti piccoli atleti come lo ero io tanti tanti anni fa Un saluto a tutti Flavio Mangili     foto1    foto2    foto3    foto4
 
13/10/07 Martinengo di Flavio  12^ Edizione del palio a Martinengo. Lamera e il suo staff ci Ha accolti come ogni anno nella Piazza a Martinengo dove ringrazia anche i residenti per la loro disponibilità  Qualche minuto dopo le 20, prima ecco spuntare Bordin, dopo i saluti si infla nel gruppo dei partecipanti. Alcune novita' rispetto alle precedenti edizioni, tutte le donne sono sulla linea di partenza comprese le assolute ,seguite da master mm 55 in su ,facciamo da cavalieri dopo un avvio veloce cedo il posto ai più veloci rimanendo 6 di categoria felice di aver gareggiato nelle novità. Altri R.B e taNti amici in categorie diverse Hanno conquistato ottime posizioni.  Manuel Mangili in gara ma con sintomi di malessere non trova la sua forma. Grande gara per il Piccolo Budda dei Fò di pe, primo di categoria tallonato da Massimo Lavelli R.B giunto secondo Nella categoria assoluta questi velocissimi atleti si aggiudicano i primi posti lasciando l'unico scatto quasi tutto color caffè. Qualche piccolo inconveniente nell'assegnazione delle premiazioni di categoria risolti poi velocemente. Panini e ottimo riso caldo concludono questo grande sforzo.  Un saluto a tutti Flavio Mangili    foto1    foto2    foto3    foto4    foto5
 
07/10/07 Cene di Flavio Domenica riposare o non riposare dopo la fatica di sabato sera a Capriolo.  ore 8 suona la sveglia, il mal di schiena si fa sentire, qualche minuto per decidere se correre in terra Bg.sca dove è in programma a Cene una gara anche per i master. Decido pur sapendo che andrò a correre molto tardi, prima volano i tanti ragazzini che mi fanno pensare alle mie prime gare dove sentire il colpo di pistola era una volata già dai primi metri.  Poi le gare entrano nel vivo per noi adulti, categoria Amatori vince Zenucchi, 2° Cosentino, 3° Milesi Davide. Verso le 11 noi atleti senza eta', Master, gara di km 6,600 vicino alla pista ciclabile, premiazione unica per i primi 20 arrivati.  Una bella doccia e via a casa oggi riposo aspettando di ritrovarmi in gara in un posto magari mai visto.Saluti a tutti Flavio Mangili
 
06/10/07 Capriolo di Flavio   Manuel segnala, papà corre è iniziata cosi questa gara disputata a Capriolo Bs voluta dalla proloco vivi Capriolo dove sono stati invitati gli abitanti a illuminare il percorso con dei lumini per far rivivere l'antica bellezza del centro storico. Gara competitiva di 10 km, prima edizione. Alle 20,30 il via su un percorso impegnativo presenti in 77 atleti, 4 i giri.  Percorso il primo, lascia il segno la salita, gradini strettoia gradini e su fino a percorrere questo bel centro storico.  Lasciato il tratto in salita si percorre una bella discesa fino ad arrivare vicino alla partenza per poi fare altri 2 giri, parte in piano e salita corribile, meno impegnativa del primo giro.  4 e ultimo giro  allungato per completare i 10 km.  Gara con un montepremi di 400 euro per il primo poi a scalare fino al 25° arrivato altri premi a seguire fino al 45°,  categoria unica donne, uomini nessuna categoria ma come inizio fa presupporre che avrà un seguito, Entusiasti gli amministratori locali presenti, sindaco alle premiazioni e grande forza di volontà tra le donne organizzatrici di questa edizioni che raccolta la proposta della proloco in 2 mesi si sono date da fare raccogliendo alcuni suggerimenti, tipo essendo sera il percorso meglio se segnato in bianco anziché in rosso la pioggia lo rende meno visibile. magari fare una categoria per le donne e rilevare i tempi non solo per i primi ma di tutti. Concludo alla 27a posizione in 40 minuti questi giri in una cornice mai trovata.  Presenti atleti Bs Rinaldi, Agostini e altri e il nostro Bg.sco Zanotti Franco, 6° in  gara . Si ritorna a Bg lasciando l'impronta delle mie scarpe in un posto dove non avevo mai corso. un saluto a tutti Mangili Flavio   foto
 
30/09/07 Mezza Novi Ligure di Monica   Ti invio foto gara in oggetto     foto
 
30/09/07 Deejay Ten di Flavio   Grandi numeri alla partecipazione alla Deejay Ten; più di 300 le donne presenti e circa 2100 gli atleti tra competitivi e non , numeri che hanno fatto cambiare il programma delle partenze . Sebbene organizzati forse sarebbe stato utile affiancare altro personale per la distribuzione dei pettorali, troppi i compiti per ogni atleta da trattare , controllo tessera, taglia maglia, pacco gara, qualche informazione sulla logistica per deposito borsa, sebbene veloci gli addetti alla distribuzione si sono trovati a pochi minuti della partenza ancora un sacco di atleti. Per permettere una partenza di tutti gli iscritti competitivi è stata spostata di mezzora la partenza anticipando però la non competitiva. Lo sparo delle 9.30 nel grande viale ha permesso una più sicura partenza anche se in gare cosi veloci bisogna usare il massimo dell'attenzione per non finire travolti. Gara che si è conclusa in meno di mezzora per il portacolori della Rosa Nike Team.  Classifica Maschile 1 CHELULE DAVID 2 PERTILE RUGGERO 2 RUTTO SILAS 4 RACHERD AMOR 5 CHIALICHA MARTIN 6 DI CECCO ALBERTO 7 RIZZI IGOR   Classifica Femminile 1 Effafini Nadia 32,40 2 Haraqui Fatima 32,37 3 Benedetti Stefania 34,48 4 Felletti Faola 36,43 5 Giarda Loretta 37,05 6 Nozza Bielli Kattiuscia 37,13  foto1    foto2    foto3    foto4 
 
29/09/07 Chiuro - Sondrio - Campionati Lombardi in pista di Gigione  Si è svolta la prima giornata dei campionati regionali amatori/master in quel di Chiuro,dove io e Voglio abbiamo partecipato alla gara dei 10000 metri. Arrivati alle 15.30, Voglio si affrettava a fare le iscrizioni, essendo già in ritardo, mentre io parcheggiavo l"auto. Giornata soleggiata e calda in alcuni momenti e fredda e ventosa in altri. Alle 17.30 i giudici ci chiamano e ci dicono di prepararci per la partenza, dopo qualche momento di attesa la gara parte. Le gambe girano bene per i primi 2 km e riesco a mantenere 1 min. e 30 sec. al giro poi le gambe si fanno più pesanti ma riesco a mantenere un buon ritmo. A metà gara Voglio mi supera e mi tira a fine gara. Concludiamo in 38 min. 44 sec. Per me è il personale, sono felicissimo, per Voglio è la prima gara dopo l"intervento al ginocchio.
 
23/09/07 World Master athletic championships running 2007 di Flavio   Trasferta in Bludenz\Nuziners Austria     Si è disputata domenica 23\9\ la 7 World Master circa 1000 atleti Master presenti. Alle 17sabato sfilata dei vari Atleti breve saluto a tutti i presenti poi siamo saliti con la funivia per il pasta party Domenica Percorso 0.0-2.3 strada asfaltata km 2,3-km 4,2 sentiero di montagna con pendenza del 24% KM 4,2 -KM 4,7 strada asfaltata Km 4,7-km 9,2 strada sterrata ondulata Buona l'organizzazione inizio gare alle 1130 a seguire poi ogni 30 minuti una categoria diversa.   Alle 12,30 finalmente entro in gioco : sulla linea di partenza siamo circa 90 mm 55 ,sò di non essere pronto per gareggiare dopo la recente febbre di venerdì e sabato ma il colpo di pistola fa ancora effetto via non mollo ma ben presto i conti tornano, continuo a perdere posizioni fino a concludere 18 in 54,30 . Tra i primi tre della mia categoria mm 55 sale sul secondo gradino del podio l'Italiano Moscato Aurelio Polisportiva Lib. Cernuschese in 49,59,5 Buona la Gara di Lavelli Rino R.B e Valli Rocco compagni di viaggio di questa avventura in terra straniera. Al ritorno da finestrino della macchina non faccio altro che notare bellissimi posti e montagne meravigliose sopratutto l'ordine e queste case piene di fiori . Aggiungo solo tre scatti e un saluto a tutti Mangili Flavio    foto1   foto2   foto3 
 
22/09/07 Corrida di S. Gerolamo di Manuel Ciao, in allegato le foto della gara di ieri, ho pensato che ti potevano interessare. Manuel   foto
 
16/09/07 Mezza di Monza di Flavio Giornata calda per i tanti arrivati a disputare la Mezza di Monza si sente ancora odore di benzina in alcuni punti oggi in più di 2000 abbiamo preso possesso dell'autodromo i nostri passi di sono poi diretti verso la grande pista dove alle 9.30 si sono scaldati i motori meno inquinanti si è corso per qualche km in questa grande pista per formare un grande serpentone di atleti per poi finire nel Grande Parco dove protetti dall'ombra dalle piante si sono corsi piu' di 16 km per poi rientrare nella grande pista dove era posto il traguardo Gara senza storia per il primo arrivato Pertile Ruggero 1.03,45 Gualdi Giovanni 1.07,36 Luogo Antonio 1.12,34 questo il podio maschile mentre non riesce a bissare Vinci Donatella conclude in 1.22.54 dietro alla vincitrice Gegia Gualtierrini 1.18,30 seguita dalla terza arrivata Giarda Loretta 1.24,27. Tra le categorie i primi tre mentre il Trofeo del Bicentenario riservato alle prima società maschile per la somma dei migliori 10 tempi ed alla prima femminile per somma dei migliori 5 tempi non è andato a R.B che tuttavia sono finiti al 2 posto. Giornata con qualche imprevisto per lo spider che a dovuto abbandonare il microfono per la cattiva diffusione Forse questa gara andrebbe premiata un po' di più e avrebbe bisogno di docce volati all'arrivo Invio la coppa di Soc. vinta e fotografata con frutta di stagione ,aspettiamo di visionare le foto di Mandelli e classifica Un saluto a tutti Mangili Flavio    foto flavio e monica
 
09/09/07 Sesta corsa del contrabbandiere di Flavio  9 SETTEMBRE E SONO 55 le primavere e come passano in fretta non rimane che la curiosità di gareggiare in una località non vista e cosi è stato. 6a Edizione della corsa del contrabbandiere organizzata dal C.A.I Valle Intelvi al via circa 150 atleti comprese 13 atlete percorso impegnativo per i primi km poi a tratti ben corribile per poi risalire e riprendere la discesa che porta all'arrivio dopo aver percorso 20 km . L'Atleta del centro Lario Fabio Ruga vince in 1.24,55 secondo Daniele Zenboni Sc Valmalenco 1.30.23 terzo un altro Atleta del centro Lario Oscar Gioivo 1.31.47.  Il podio femminile 1 Ilaria Bianchi Ginnastica Comense 1.47,22 seconda la bergamasca Elisa Pelliccioli 1.57.01 della Felter Sport Puegnago seguita da Ombretta Bellorini Atletica 3W 1.57.52 Tra gli atleti bergamaschi presenti 13 assoluto Orlandini Roberto Sanpellegrino 1.41.43 e 1° di categoria, 18° Mangili Flavio Runners Bergamo 1.45.01 e 1° categoria.  27° Cattaneo Marco R.B 1.49 7,  49° Bosio Giacomo R.B 1.56.37, 63° Beretta Nicola R.B 2.02.18,  81^ Carrara Marina Sanpellegrino 2.08.15, 3^ dicategoria,  85° Micheletti Luciano R.B 2.10.54, 106° Cortinovis Gianbosco Atl Valle B. 2.17.20, 133 Lavelli RINO R.B 2.34.03, 1° di categoria.  Oggi 55 da adesso sono già sulla via dei 56, chissa quale sarà il mio traguardo Un saluto a tutti Mangili Flavio    foto
 
07/09/07 Cinquemigliadegliangeli di Flavio Gran festa tra i partecipanti e gli organizzatori della edizione 0 nella CINQUMILIADELIANGELI, gara podistica su strada di Km 8,045. Percorso in parte pianeggiante in parte collinare da ripetersi tre volte che trova al via un discreto numero di atleti . Organizzatori, con l'assessorato allo sport, il Club Pantera Rosa presente in massa con tanto di maglietta rosa per vigilare gli incroci ma soprattutto nel grande ristoro a base di frutta e panini a volontà . Cosa aspettarsi di più in un gara come inizio. Costo minimo 3 euro e mezzo pacco gara maglietta più insalata e altro , ma quel che più conta è stata l'ospIitalità.  A dare il benvenuto era presente anche la banda musicale alla partenza dei ragazzini , i partecipanti alla gara venivano sorteggiati con premi extra, cesti ai primi 5 arrivati. Logistica ben organizzata posto doccia e possibilità di parcheggio. Igor Rizzi e Nozza Katusia vincono questa edizione. In allegato alcuni scatti ricordo. Saluti Mangili Flavio    foto
 
02/09/07 10^ maratonina di Castel Rozzone di Flavio L'ATLETICA Castel Rozzone oggi con la mezza maratona è giunta alla decima edizione , quasi 600 i partecipanti . La novità di questa edizione i microchips che hanno permesso di fare più velocemente queste premiazioni seppur laboriose per i campionato provinciale . Vincitore in 1.06.59 è stato BENAZZOUZ SlIMANI iscritto nella Società Jager Atletica Viti 2 Manserrate Jefferson Cus Pavia 1.07.29 3 Rabattoni Dereie Runnrers Team 99 SBV 1.07.38 4 Zugnoni Graziano A D M Melaviponte 1.08.28 5 Zenucchi Emanuele La Recastello 1.09.17 6 Zanotti Franco G.S Orobie 1.09.25 7 Rizzi Igor Running Torre De'Roveri 1.09.46 8 Cosentino Alfredo Atletica la Torre 1.10.43 9.Penoni Michele G.P Santi Nuova Ol 1.12.12 10 Piermatteo Gennaro La Recatello 1.12.20                       A Benedetti Stefania G.A.V LA VITTORIA IN 1.19.00 seguita da Vassalli Daniela in 1.21.41 la piccola Mostofolini già vincitrice di alcune edizioni oggi è giunta terza in 1.22.39 mentre PAOLA SANNA R.B chiude in 1.24.55 , infine tra le prime 5 è arrivata Nozza Bielli Katiuscia in 1.25.58 Oggi R.B presenti in massa conquistano il primo posto nelle società e vari piazzamenti tra le categorie.   All'Atletica Castel Rozzone un complimento per l'impegno mostrato in questa decima edizione . Vi invio alcuni scatti dei tanti podi . Un saluto a tutti Mangili Flavio    foto
 
26/08/07  1°memorial partigiani Stellina di Roberto  E' iniziata così la splendida giornata trascorsa a Susa, finita ad un secondo dal primo di categoria. Organizzazione perfetta, gran bel posto,. Tra le donne Baronchelli seconda. Tra gli uomini Lavelli Rino, Lavelli Massimo, Claudio Gervasoni, Mangili Flavio, i pochi Bergamaschi presenti,    foto
 
19/08/07 Cedegolo - Cevo di Flavio Oggi è stata riproposta la Gara Regionale di Corsa in Montagna Cedegolo-Cevo di km 10 con un dislivello di m 721 alla quale circa 90 atleti si sono misurati in questa prima edizione alla quale circa 30 fà avevo corso con il passare degli anni non venne più riproposta , oggi primo Trofeo ValSavione percorso avvio da Cedegolo metri 419 per giungere dopo vari tratti di mulattiera e asfalto un percorso che a lascia respirate anche se impegnativo si prosegue nella salita sino a giungere nel Parco Pineta a 1140 . Rinaldi Marco Forestale in 41,29 è stato il vincitore Agostini Marco Forestale 41,46 Agostini Andrea 42,06 Toninelli Antonio Rinaldi Alessio 9 il Bergamasco Massimo Lavelli 45,32 13 Dall'ARA GAV Vertova 47,26 24 Mangili Flavio in compagnia tra la Baronchelli e la Vassalli chiudo in 51,05 Mentre la piccola Mostofolini stacca le più grandi lei vince la gara in 49,28 seguita in 50,48 da Cristina Scolari Atl Valle Camonica 3 Vassalli 50,48 seguita da pochi secondi da Pierangela Baronchelli 51,08 Presenti anche due irriducibili Lavelli Rino e Togni Giuseppe Vi allego alcuni scatti  Grazie un saluto a tutti Mangili Flavio    foto
 
18/08/07 50 km del cinquantenario di Flavio Pirotta grande ultramaratoneta oggi ha vissuto una giornata speciale festeggiare i suoi 50 anni proprio correndo tanti km quanti gli anni. Il desiderio di Mario era condividere con alcuni amici questa giornata speciale cosi è stato ,predisposto il necessario per il ristoro e lo spugnaggio misurato il percorso da ripetersi 31 volte+ 1330 metri alle 1430 il via dal quartiere Baio dove regnava la più assoluta tranquillità con una temperatura abbastanza calda ma ventilata Pirotta deciso con altri maratoneti a coronare il sogno ,giro dopo giro con amici diversi conclude il suo sogno con un brindisi . A Pirotta gli auguri di buon compleanno Saluti a tutti     foto
 
16/08/07 Mezzoldo Cà S. Marco di Flavio Il Gruppo Alpini di Mezzoldo oggi ha voluto ricordare Marco Balicco nel decimo Trofeo a lui dedicato.  La novità di questa edizione è stata la Gara Nazionale di corsa in montagna Fidal per junior -master -veterani . 130 circa i competitivi e un gran numero della camminata sono stati presenti alla 35 edizione. Chiesa fa sua questa gara per pochi secondi e vince in 41,16 lasciando alle spalle Abate, secondo, 41.30 terzo Bonaldi Sergio gruppo le Orobie 44.02 -lo segue Milesi Davide in 45,00 -Zanotti 45,40 altri forti atleti hanno voluto onorare con la loro presenza Raimondo Balicco e il gruppo Alpini di Mezzoldo.  Difficile entrare nelle premiazioni dei master B dal 1964 e precedenti Atleti di Valore come Milesi D-Bonzi F. Del Fabro M-seguiti da Tirinzoni E -Ciapponi Fabio il più giovane aveva 12 anni in meno per poi trovarmi all'Atleta che più si avvicinava alla mia età ma sempre giù giovane di 7 anni del sottoscritto . E' comunque stato bello ritornare a gareggiare in questa valle dove nella casa cantoniera sgorga un acqua freschissima. Un saluto a tutti le ferie volano Mangili Flavio    foto
 
15/08/07 Angolo Vareno di Flavio  Ciao ragazzi vi allego alcuni scatti de 33o Trofeo della Montagna Angolo-Vareno credevo di segnalarvi i nomi precisi dei vincitori ma hò perso la classifica pertanto si segnalo solo il nome della prima donna Cocchetti mentre io ho chiuso alla 11 posizione assoluta . Tanta la gente presente al colle di Vareno per festeggiare questo ferragosto qui si stava veramente bene Saluti a tutti Flavio Mangili    foto
 
10/08/07 Villa D'Ogna di Flavio  Villa d'Ogna ci ha ospitati per questo evento sportivo giunto alla 7a edizione si è corso in casa Baronchelli campionessa Europea 2007 Sky -Running impegnata in questà organizzazione per renderla più accogliente, noi con una marcia in meno, ma contenti di aver gareggiato al fresco, assistiamo alla gare più importanti dove, oltre al fresco, i corridori hanno aggiunto anche il vento con la loro andatura. Il bis della gara femminile è stato della RJJAFINI NADIA in 13,09 mentre il vincitore SANG KIPROP ALFRED ha chiuso in 22.03. 3° dei TM GAMBA FERRUCCIO dei Fo di pe e 2° MANUEL MANGILI RB TM mentre il padre 5° degli mm55. Allego alcuni scatti se vi possono interessare. Un grazie e un saluto a tutti! Mangili Flavio  foto e classifica
 
05/08/07 Diecimiglia del Garda di Flavio Oggi abbiamo lasciato Gargnano e il suo bellissimo lago di Garda per portarci sulla collina di Navazzo dove si è disputata la 34a Edizione denominata Diecimiglia del Garda. Vi mando alcuni scatti dei gemelli fo di pè presenti, con tanta voglia di vincere,uno solo si è avvicinato giungendo SECONDO assoluto nella batteria amatori, TM Manuel Runners BG 5 di categoria seguito da secondo gemello. Grande prestazione degli Atleti di colore che dominano le prime posizioni negli assoluti. Oggi dopo aver gareggiato sabato il Giro delle contrade in casa degli Olimpianici Pasini nella bella Valgoglio, con tutta sorpresa Manuel mi ha fatto partecipe anche di questa 10 miglia classificandomi 4 di categoria. Saluti a tutti Mangili Flavio  foto e classifica
 
31/07/07 Roncobello Laghi Gemelli di Tiziano   commento gara
 
30/07/07 Chiavenna di Taddeo Ciao! vi mando delle foto della gara di ieri a Chiavenna... se vi interessa... complimenti ancora per il vs sito... !! troppo avanti !! buona settimana Taddeo                                                             foto1   foto2   foto3   foto4

26/07/07 Pontoglio di Flavio Chiedo ancora ospitalita' Venerdi 27\7 L'ATLETICA PONTOGLIO mi hà reso partecipe del 5 Memorial Mamzoni Roberto comè strano eppure stavo correndo per un amico e compagno di tante avventure atletiche passate con serenità. La serata si è svolta iniziando dai più piccoli al settore femminile per proseguire alle varie categorie c'è stato poi chi si è anche impegnato per battere il record del percorso di 14.37 tentativo sfiorato ma non riuscito i 100 euro sono rimasti in cassa. Una serata calda hà fatto prendere d'assalto il ristoro . Rientro con un pensiero anche per Mario Lanzini amici scomparsi della Soc Scavolini. Un saluto a tutti Flavio Mangili                                      foto1   foto2   foto3   foto4

24/07/07 Sedrina di Flavio  Dopo le belle foto viste sul vostro sito vi allego alcuni scatti che ritraggono anche i vostri atleti A Sedrina una spunta di tutto rispetto vede volare il vincitore Sergio Chiesa in questi 6 giri mentre nel settore femminile Katuscia Nozza Bielli stacca di pochi secondi Paola Sanna La serata è poi continuata con la proiezione del filmato di Marchesi . un grande Atleta non più giovane ma pieno di iniziative dopo Capo Nord e altre la più recente 75 giorni in media 85 km lo ha visto protagonista di questa avventura in giro per l'Italia mentre scorrevano le immagine di tanto impegno atleti e non finivamo la serata a tavola. GRAZIE UN SALUTO A TUTTI MANGILI FLAVIO                    foto1   foto2   foto3   foto4   foto5

23/07/07 Molinasco di Matteo Ecco le foto del vostro arrivo alla Baita Alpini. Purtroppo niente premi per gli amatori, quindi Piccolo Budda 1o classificato rimane a bocca asciutta. Non so se è stata pubblicata la classifica per società, comunque voi fodipè vi siete classificati in sesta posizione, e per essere solo in 3 direi che è un ottimo risultato.Ciao foto1   foto2   foto3